BioAppetì in cucina posted by

Dip di zucca con tempeh e polenta

La salsa dip è semplicemente un patè, un hummus, una crema con cui si impreziosiscono verdure o altri ingredienti.
Raramente si trovano Dip vegan anzi, sono quasi esclusivamente composte da maionese, mascarpone, uova ecc.
Ho elaborato due versioni completamente diverse nonostante la base comune: la zucca; due versioni che accompagnano egregiamente il tempeh e la polenta.

Lo scopo di queste stuzzicanti salse è quello di esaltare e impreziosire gli ingredienti d’accompagnamento.
Il tempeh, marinato e gratinato, diventa un bastoncino ghiotto da intingere, mentre le polenta si completa e si abbina perfettamente alle due salse.

Ingredienti per i bastoncini di tempeh:
250 gr di tempeh Bioappetì
un cucchiaino abbondante di curcuma
un cm. quadrato di zenzero fresco grattugiato
un cucchiaino di salsa di soia (tamari)
acqua q.b.

Ingredienti per i bastoncini di polenta nera:
250 gr. di farina integrale di mais nero o farina di mais integrale (anche precotta)
1 litro d’acqua
1 cucchiaino di sale integrale
1 cucchiaino d’olio e.v.o.

Ingredienti per la dip mediterranea:
300 gr. di zucca qualità a scelta
1 pomodorino secco
1 cucchiaino di capperi sotto sale
origano q.b.
sale dolce di Romagna q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Ingredienti per la dip orientale:
300 gr. di zucca qualità a scelta
un cucchiaino abbondante di curcuma
un pizzico di pepe (per facilitare l’assorbimento della curcuma)
un cm. quadrato circa di zenzero fresco grattugiato
maggiorana essiccata q.b.
sale q.b.
olio di semi di zucca q.b.

Procedimento:
La sera precedente tagliare a bastoncini il tempeh, preparare la marinata in un contenitore a chiusura ermetica adatto al frigorifero, aggiungere la quantità d’acqua a ricoprire il tempeh, immergerlo e lasciarlo marinare per tutta la notte.
Preparare la polenta, portare a quasi a bollore l’acqua aggiungere il sale e l’olio, versare a pioggia la farina di mais e mescolare senza interruzione per 1 ora.
Versare la polenta in una teglia quadrata o rettangolare (dimensione a scelta, l’importante è riuscir a ricavare dei bastoncini), far raffreddare completamente.
Procedere alla cottura, posizionare le fettine di tempeh su una teglia foderata con carta forno, cuocere in forno caldo a 180° per 30 min. circa, a metà cottura girare i bastoncini per farli dorare anche sul lato opposto.

Tagliare la polenta a bastoncini, distribuirli su una teglia o più teglie foderate con carta forno e farli dorare in forno caldo a 180° per circa 20 min, girandoli a metà cottura.
In una ciotola far ammorbidire il pomodorino secco con i capperi.
In due pentole cuocere la zucca per preparare le due dip. Tagliare la zucca a cubetti, per la salsa mediterranea aggiungere il pomodorino secco e i capperi risciacquati e cuocere sino a quando la zucca sarà morbida.
Aggiungere pochissima acqua, è utile ricordare che “ad aggiungere si è sempre in tempo, togliere spesso è impossibile”.
Per la dip orientale cuocere la zucca con lo zenzero e pochissima acqua.
Frullare le due salse separatamente, assaggiare e aggiustare il sapore, per la dip mediterranea unire l’origano, il sale se necessario e un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, frullare per pochi secondi per far amalgamare gli ingredienti.
Completare la dip orientale, aggiungendo la curcuma, un pizzico di pepe, la maggiorana, assaggiare ed eventualmente unire sale q.b.
Frullare per pochi secondi per far amalgamare gli ingredienti.
Dopo aver distribuito la dip orientale nella ciotolina versare un goccio di olio di semi di zucca sulla superficie.
Servire le dip a temperatura ambiente affiancate dai bastoncini di tempeh e polenta di farina di mais nero.
Intingere generosamente gli ingredienti nelle salse, sono sane e vegan, gustare e sorridere…. è divertente!!!!

Un piatto versatile, comodo, allegro.
La dose è importante…. può essere servito come antipasto o come piatto unico dipende dal numero dei commensali.

I bastoncini di polenta di mais nero si possono tranquillamente confezionare con qualsiasi farina di mais preferita.
Se state pensando al menù delle imminenti festività, questa ricetta è perfetta…. un antipasto originale, sfizioso e bellissimo.

 

Newsletter

newsletter

FACEBOOK

Tortino di avena, tofu e porri con salsa al curry
commenti   apr 14, 2016

Tortino di avena, tofu e porri con salsa al curry

Un piatto unico gustoso e saziante, la pietanza che ci vuole per un pranzo a lavoro o per un pic nic primaverile. Il tortino salato di Elena è ricco di...
banner_blog_ebook

Seguici su Google +


banner_blog_ebook

Search